JoomlaTemplates.me by WebHostArt

Economia


whatsapp

Antitrust, 3 mln multa a Whatsapp

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato, al termine di 2 istruttorie ha comminato una sanzione da 3 milioni di euro a WhatsApp ritenendo che la società abbia "di fatto indotto gli utenti di WhatsApp Messenger ad accettare integralmente i nuovi termini di utilizzo, in particolare la condivisione dei propri dati con Facebook, facendo loro credere che sarebbe stato, altrimenti, impossibile proseguire nell'uso dell'applicazione". E' quanto si legge in una nota dell'Antitrust.

 

 

Dal mondo


Somalia

Somalia: vertice internazionale a Londra

Si tiene oggi a Londra la conferenza internazionale sulla Somalia per affrontare la crisi umanitaria e i problemi di sicurezza nel Paese africano.
L'evento è presieduto dalla premier britannica Theresa May e vi prendono parte il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres, il presidente della Somalia Mohamed Abdullahi Mohamed e l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini. Nella conferenza vengono discussi gli aiuti al Paese sconvolto da una terribile carestia mentre le associazioni umanitarie hanno lanciato un appello affinché venga cancellato il debito della Somalia e si contribuisca così a una sua ripresa dopo anni di conflitti e instabilità.

 

 


 

violdonne        button report abuse      

linea marrone

    1. L'alcool e' un liquido prezioso: conserva tutto... tranne i segreti.
      (Cary Grant)
    2. Puli' la sua macchina da scrivere con dell'alcool, poi comincio' a scrivere battute di spirito.
      (Giancarlo Tramutoli)
    3. E' meglio stare con i piedi per terra: in vino veritas, in scarpe Adidas.
      (Banda Osiris)
    4. Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo.
      (Robert Musil)
    5. Ma dottore, io mangio un sacco di frutta. Metto sempre tre ciliegine in ogni Manhattan!
      (Martin Short)
    6. Favola russa. C'era una vodka…
      (Gino Patroni)
    7. Chi non ama vino, donna e canzone / Per tutta la vita rimane un buffone.
      (Martin Lutero)
    8. Un signore compra una bottiglia di vino d'annata e poi... deve chiamare l'esorcista.
      (Tiziano Sclavi)
    9. Mia madre era cosi' ubriaca, ma cosi' ubriaca che aveva il 2% di sangue nell'alcool.
      (Robert De Niro)
    10. I liquori ti uccidono lentamente. Ma chi ha fretta ?
      (Leopold Fechtner)
    11. La differenza fra un cammello e un uomo? Il cammello puo' lavorare una settimana senza bere. L'uomo puo' bere una settimana senza lavorare.
      (Julian Tuwim)
    12. Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.
      (Charles Baudelaire)
    13. Per smettere di bere ho provato con la psicanalisi. Ora bevo sdraiato su un divano.
      (Boris Makaresko)
    14. Quell'uomo beveva cosi' tanto, che quando gli dovettero fare gli esami, il sangue non glielo presero con la siringa, ma alla spina!
      (Gialappa's Band)
    15. Tutti i malvagi sono bevitori di acqua; e lo dimostra il diluvio universale.
      (Louis Philippe conte di Ségur)
    16. Ho molto autocontrollo: non bevo mai niente di piu' forte del gin prima di colazione.
      (William Claude Fields)
    17. Alcool: Sono condannato alla lucidita'. Astemio totale: devo smettere di non bere.
      (Roberto Benigni)
    18. Ci sono tre modi principali per perdere denaro: vino, donne, ed ingegneri. I primi due sono i piu' piacevoli, mentre il terzo e' il piu' certo.
      (Barone Rothschild)
    19. E' stata una donna a portarmi all'alcolismo, ed io non ho mai avuto la cortesia di ringraziarla.
      (William Claude Fields)
    20. Ci sono alcuni uomini pigri che migliorano col bere, come ci son frutti che non sono buoni finche' non sono marci.
      (Samuel Johnson)
    21. Quando leggo dei danni che causa il bere, smetto di leggere.
      (Henny Youngman)
    22. Astemio: una persona debole, che si piega alla tentazione di negare a se stesso un piacere.
      (Ambrose Bierce)
    23. Non v'e' nulla, senza dubbio, che calmi lo spirito come un rhum e la vera religione.
      (George Byron)
    24. Mi sono fatto una regola di non bere mai alla luce del giorno e di non rifiutare mai da bere quando e' buio.
      (H.L. Mencken)
    25. Nessun uomo e' felice, da sposato, se deve bere del gin peggiore di quello che era solito bere da scapolo.
      (H.L. Mencken)
    26. Andateci piano con le bevande superalcoliche. Possono spingervi a sparare all'esattore delle tasse... e a mancarlo.
      (Robert A. Heinlein,)
    27. Quello che Freud e' per la psicanalisi, io lo sono per il vino.
      (Sam Aaron)
    28. Al primo bicchiere, agnello; al secondo bicchiere, leone; al terzo bicchiere maiale.
      (dal Talmud)
    29. Il mio fisico non tollera la roba, l'alcool. Veramente! Ho bevuto due Martini la vigilia dell'ultimo dell'anno e ho tentato di dirottare un ascensore su Cuba!
      (Woody Allen)
    30. Mio nonno beveva cosi' tanto che quando e' morto lo hanno cremato... Ci hanno messo due giorni a spegnerlo.
      (Giorgio Panariello)
    31. Si riesce a distinguere il vino tedesco dall'aceto solo grazie all'etichetta.
      (Mark Twain)
    32. Un alcolista e' una persona che beve piu' del suo dottore.
      (Alvan L. Barach)
    33. La pubblicita' da' lavoro? A chi da' lavoro il whisky? A Michele, ai fabbricanti di vetro, ai trasportatori, ai fabbricanti di guard-rail che sostituiscono quelli sfasciati il sabato sera dai ragazzi ubriachi, ai fabbricanti di automobili, ai medici del pronto soccorso, ai becchini, ai marmisti ed ai fioristi.
      (Beppe Grillo)
    34. La chiave etilica e allucinatoria e' l'unica possibile per decifrare la realta' che ci risulta, senza alcolici, totalmente incomprensibile.
      (Paolo Rossi)
    35. Riflessione del disoccupato: «Dunque, col pesce ci vuole il vino bianco; con l’arrosto e il formaggio e' meglio il rosso; ma... con gli avanzi che vino ci vuole? Rosé?»
      (Lucio Salis)
    36. Chi beve vino campa più del medico che glielo proibisce.
      (Benito Mussolini)
    37. Per conoscere l'annata e la qualità di un vino non è necessario berne l'intera botte.
      (Oscar Wilde)
    38. Meglio che la pancia scoppi piuttosto che un buon liquore vada perduto.
      (Jonathan Swift)
    39. Il vino e` la bevanda dei ragazzi; il Porto e` quella degli uomini; ma chi ambisce diventare un eroe deve bere il Brandy.
      (Samuel Johnson)
    40. Dio aveva fatto soltanto l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino!
      (Victor Hugo)
    41. Al termine di un pranzo di nozze mi hanno dato un amaro alle erbe talmente schifoso che perfino sull'etichetta c'era un frate che vomitava.
      (Beppe Braida)
    42. OK, cervello, io non amo te e tu non ami me - cosi' lasciami fare questo e io tornero' indietro a uccidere te con la birra.
      (Homer Simpson).
    43. Io bevo per rendere le altre persone interessanti. (I drink to make other people interesting).
      (George Jean Nathan)
    44. Brandy: Mistura composta di una parte di tuoni e fulmini, due parti di efferato assassinio, una di morte e dannazione, due di Satana distillato e due di imprecazioni. Tra parentesi e' piuttosto buono.
      (Ambrose Bierce)
    45. Brindisi al tropico: Ip, Ip, Ip… popotamo!
      (Gino Patroni)
    46. Uscito dal tunnel della droga entro' nel tunnel dell'alcool. Neppure il tempo di spegnere i fari.
      (Paolo Cananzi)
    47. Un corpo immerso in un Martini e' sicuramente un'oliva.
      (Paolo Cananzi)
    48. Doppia grappa corretta caffe'.
      (Lino Toffolo)
    49. Il male non esiste; esiste Dio, che qualche volta si ubriaca.
      (Tom Waits)
    50. Bere un goccetto fa sparire i foruncoli e i punti neri, ma non da me: dalla faccia di quelli con cui parlo.
      (Mel Gibson)
    51. Di tante persone che hanno provato, nessuna ha trovato il modo di bere per tutta la vita. (Jean Kerr)
    52. Mia madre è arrivata a novant’anni, e sapete perché? Non ha mai toccato un bicchiere di whisky... si attaccava direttamente alla bottiglia.
      (Dean Martin)
    53. L'alcool è una cosa che ha molti aperti nemici e molti segreti amici.
      (Judy Garland Pollard)
    54. Il vino e' una specie di riso interiore che per un istante rende bello il volto dei nostri pensieri.
      (Henri de Regnier)
    55. Quando un uomo dice di no allo champagne, dice no alla vita.
      (Pierre Segui)
    56. E Noè diceva spesso a sua moglie, quando si sedeva a tavola "Non m'importa dove va l'acqua, purché non vada nel vino.
      (Gilbert K. Chesterton)
    57. Non vedo perché io debba fare un'offerta per una casa per alcolizzati. La gente può benissimo bere a casa propria.
      (Otto Waalkes)
    58. Felicità è trovare due olive nel tuo Martini quando sei affamato.
      (Johnny Carso)
    59. Mi stupiscono i venditori di vino, giacché essi cosa mai potranno comprare di meglio di quel che vendono ?
      (Omar Khayyam)
    60. Un Martini è come il seno di una donna: uno non è abbastanza, tre sono troppi.
      (Rick Fishman)
    61. Un bolide da corsa é come lo Champagne. O lo conosci bene o è meglio lasciar perdere.
      (Manuel Fangio)
    62. Prima tu prendi un drink, poi il drink ne prende un altro, e infine il drink prende te.
      (Francis Scott Fitzgerald)
    63. La moda della roulette russa è ovunque, persino gli Alcolisti Anonimi ne hanno una: si passano sei bicchieri di succo di pomodoro, ma uno è un Bloody Mary.
      (Henny Youngman)
    64. Lo Champagne lo bevo quando sono contenta e quando sono triste. Talvolta lo bevo quando sono sola. Quando ho compagnia lo considero obbligatorio. Lo sorseggio quando non ho fame e lo bevo quando ne ho. Altrimenti non lo tocco, a meno che non abbia sete.
      (Lilly Bollinger)
    65. Bevo per la sete che è da venire.
      (Francois Rabelais)
    66. Anch'io fino ad un anno fa bevevo molto. Sopportavo l'alcool benissimo, ma è vero che, quando smetti, la vita ti sembra diversa. Io per esempio, non avevo il minimo sospetto di essere sposato da quindici anni.
      (Romano Bertola)
    67. E' lungo il tempo tra due drinks.
      (J.M. Moreheads)
    68. Bere gin è un grande vizio inglese, ma miseria e sporcizia sono peggiori.
      (Charles Dickens)
    69. Mi ci vorrebbe una vita per enumerare i vantaggi dell'alcool.
      (Luis Bunûel)
    70. La dea mi fece il tè, ci versò dentro del rum e quanto a sé si bevve il rum senza mischiarci affatto una goccia di tè.
      (Heinrich Heine)
    71. Perché bevo? Perché non riesco ad affrontare la vita quando sono sobrio.
      (Charles Bukowski)
    72. Lei beve? Non solo bevo. Sono un ubriacone.
      (Charles Bukowski)
    73. Mi guardai intorno. Non c'era nessuna donna li' in quel caffè. Ripiegai sulla cosa che sta al secondo posto in graduatoria: sollevai il mio bicchiere e lo scolai.
      (Charles Bukowski)
    74. Lasciatemi ammettere che nel passato americano ci sono vergogne da biasimare.... Ciononostante, noi abbiamo migliorato il destino dell'uomo e arricchito la sua civiltà con il Rye, il Bourbon e il cocktail Martini. In tutta la storia, quale altra nazione ha fatto altrettanto?
      (Bernard de Voto)
    75. Prima del Cognac era il Vecchio Testamento, dopo il Vangelo.
      (Livio Cerini di Castegnate)
  1. Andare all' Harry's Bar a Venezia a bere un Martini "alla Hemingway" non migliora la sintassi di nessuno.
    (Marco Mascardi)
  2. Disseteremo gli assetati, diffameremo gli affamati
    (Roberto Benigni)
  3. Ecco il problema di chi beve, pensai versandomi da bere. Se succede qualcosa di brutto si beve per dimenticare; se succede qualcosa di bello si beve per festeggiare; e se non succede niente si beve per far succedere qualcosa.
    (Charles Bukowski)
  4. E' la penicillina che guarisce gli uomini, ma è il vino che li rende felici.
    (A. Fleming)
  5. Il tasso alcolico dell’autista di Diana era 1,70. A 1,40 il Giornale di Feltri sembra un buon giornale.
    (Daniele Luttazzi)
  6. Bevo troppo. L'ultima volta che ho dato un campione di urine c'era un'oliva dentro.
    (Rodney Dangerfield)
  7. Devi uscire da quei vestiti bagnati e entrare in un Martini secco.
    (Mae West)
  8. Il problema con il mondo è che tutti sono indietro di qualche drink.
    (Humphrey Bogart)
  9. Odio essere a favore delle droghe, dell'alcool, della violenza o della follia, ma hanno sempre funzionato con me.
    (Hunter S. Thompson)
  10. La relazione tra i Russi e una bottiglia di vodka è per dire poco mistica.
    (Richard Owen)
  11. La maestra di terza elementare chiede a Pierino di scandirgli la parola "Liscio". Pierino lo fa correttamente. "Adesso" - gli dice la maestra - dimmi, cosa vuol dire?". E Pierino: "Non scekerato".
    (Daily Detour)
  12. "Preparami un eufemismo, fratello". "Un che?" chiese il barista. "Un Cubalibre".
    (Luis Sepulveda)
  13. Gli uomini sono come il vino: non tutti i vini invecchiando migliorano; alcuni inacidiscono.
    (Eugenio Montale)
  14. Ogni tipo di dipendenza è cattiva, non importa se il narcotico è l'alcool o la morfina o l'idealismo.
    (Carl Gustav Jung)
  15. Non piangere mai sul whisky versato.
    (Jack Lemmon)
  16. Ai beoni piace molto il sole. È pieno di raggi uva…
    (Guru)
  17. Non ho mai avuto problemi con l'alcool, almeno fino a quando non cominciava a scarseggiare.
    (Tom Waits)
  18. Lo stadio intermedio fra il socialismo e il capitalismo e' l'alcoolismo.
    (Norman Brenner)
  19. Non avrei mai dovuto passare dal whisky al Martini cocktail.
    (Humphrey Bogart)
  20. Prima o poi arriverà nella vita di ogni donna, un momento in cui l'unica cosa che può essere d'aiuto è una coppa di champagne.
    (Bette Davis)
  21. Quando vendo alcool lo chiamano contrabbando, quando i miei clienti lo servono a Lakeshore Drive la chiamano ospitalità...
    (Al Capone)
  22. Insegnava filosofia al Cavalcanti, il liceo più elegante della città, dove i bidelli erano vestiti in polpe e invece del quarto d'ora d'intervallo c'era un breve cocktail in abito scuro...
    (Stefano Benni)
  23. Il cocktail sta alla sete come il caviale sta alla fame.
    (Marco Mascardi)
  24. E' meglio vivere un giorno da beone che cent'anni da astemio.
    (Gino Patroni)
  25. C'e' gente che tiene il vino benissimo: non si ubriaca nemmeno se lo imbottigli.
    (Beppe Viola)
  26. Non mi fido dei cammelli, come di chiunque possa stare un'intera settimana senza bere.
    (Joe E. Brown)
  27. Il vino e' un lubrificante sociale.
    (Paul Claudel)
  28. Il vino e' cio' che c'e' di piu' civilizzato al mondo.
    (Ernest Hemingway)
  29. Il vino e' il latte dei vecchi.
    (Platone)
  30. Se Dio voleva impedire di bere, avrebbe fatto il vino cosi' buono?
    (Cardinale De Richelieu)
  31. Esistono i globuli rossi, esistono i globuli bianchi, e' chiaro che debbono esistere anche i globuli rose'... (Jean Carmet)
  32. Se bevo, e' per rendere gli altri interessanti.
    (William Claude Fields)
  33. Mi sono messo a dieta: basta con l'alcool, niente abbuffate e così in quattordici giorni, ho già perso due settimane.
    (Lewis)
  34. Il lambrusco, mi si dira`, e` un vino riottoso, incita i bevitori alla lotta, alla rissa domenicale. E che cosa c'e` di male? Sarebbe l'ora che gli italiani si esercitassero a tirar pugni, invece che esercitarsi a pigliar calci nel sedere.
    (Curzio Malaparte)
  35. Rubata in una enoteca di Roma una barrique contenente un preziosissimo Brunello di Montalcino del 1965. Un bel bottino...
    (Lopezzone)
  36. Lo Champagne e' il solo vino che rende una donna bella dopo aver bevuto.
    (Marchesa di Pompadour)
  37. Troppo vino o troppo poco: se non gliene date, non può trovare la verità; se gliene date troppo, neppure.
    (Blaise Pascal)
  38. Non ho nulla contro gli stupefacenti; semplicemente, l'alcool mi basta, e il resto mi fa paura.
    (Françoise Sagan)
  39. Il bello del vino è che, per due ore, i tuoi problemi sono di altri.
    (Pedro Ruiz)
  40. Pare che Molotov avesse il brutto vizio di bere direttamente dalla bottiglia.
    (Maurizio Bono)
  41. Per me l'acqua, se è buona, serve solo per lavare i piatti.
    (Carlo Porta)
  42. Benché l'uomo sia già composto per il novanta per cento di acqua, gli astemi non ne hanno ancora abbastanza.
    (John H. Bangs)
  43. Brandypo: Scimmia che sorseggia lentamente un Vecchia Romagna.
    (Von Felix)
  44. Credo che ci voglia un dio ed anche un bar...
    (Luciano Ligabue)
  45. Un'indagine telefonica ha evidenziato che 51 per cento degli allievi delle Università americane beve fino ad ubriacarsi almeno una volta al mese. L'altro 49 per cento non ha risposto al telefono.
    (Craig Kilborn)
  46. Niente fa apparire una donna piu' carina che tre cocktail dentro un uomo.
    (Leopold Fechtner)
  47. "Bada, l'alcool ti uccide lentamente...!". "Me ne infischio: non ho premura".
    (Georges Courteline)
  48. Non cercate di annegare i dispiaceri nell'alcool. Sanno nuotare.
    (Albert Willmetz)
  49. Reggio Emilia è la città delle tre : Sesso, Suini, Siampagn.
    (Camilla Cederna)
  50. Sono stato ad un'asta di vini pregiati. Per fare le offerte, anziche' alzare la mano, bisognava alzare il gomito.
    (Lopezzone)
  51. Mio nonno beveva mezzo litro di alcool al giorno ed e' arrivato fino a 100 anni senza alcun problema. In effetti qualche problema c'e' stato al momento della cremazione: non si spegneva piu'.
    (Paolo Limiti)
  52. Non so se questo sia il posto in cui servano i drink piu' piccoli in citta', ma e' l'unico posto che conosca in cui servono il Martini nell'oliva.
    (Steve Allen)
  53. Semisepolti sotto la neve di una valanga, due vedono in lontananza un Sanbernardo che si avvicina, col classico barilotto di cordiale. "Guarda là: sta arrivando il miglior amico dell'uomo!". "Si! Si! E viene con un cane!".
    (Mauroemme)
  54. In un mondo perfetto ne' cioccolato ne' alcoolici avrebbero tante calorie.
    (John Gratton)
  55. S
  56. ono un astemio quasi pentito. Un giorno o l'altro smetto di non bere.
    (Roberto Benigni)
  57. Nessun animale ha mai inventato cose così cattive come l'ebbrezza, o così buona come l'alcool.
    (Gilbert K. Chesterton)
  58. Gli uomini sono come un buon vino. Cominciano tutti come uva, ed è il tuo compito metterli sotto i piedi e tenerli al buio fino a quando non maturano in qualcosa con cui ti piacerebbe cenare assieme.
    (Ann O' Nym)
  59. Continuiamo a bere del pessimo vino preoccupati che i calici siano di cristallo.
    (Mirco Stefanon)
  60. Ieri ho bevuto tutta una bottiglia di Brunello... Fortuna che non se n'e' accorto. Grazie, Signore, Grazie! Grazie, Signore, Grazie! Grazie, Signore, Grazieee!
    (Quellilì)
  61. Don Santino ha detto che gli uomini pieni di spirito vanno in Paradiso... Fortuna che sono un alcolista. Grazie, Signore, Grazie! Grazie, Signore, Grazie! Grazie, Signore, Grazieee!
    (Quellilì)
  62. E' stata una decisione saggia quella di lasciare l'alcool. Il problema e' che non ricordo dove.
    (Mauroemme)
  63. Quello che Freud è per la psicanalisi, io lo sono per il vino.
    (Sam Aaron)
  64. "Lo sapevi che è morto Berto?". "Berto? Ma non mi dire, poveretto, e di cosa è morto?". "Cirrosi". "Azz... beveva così tanto?". "Eh, si'. Pensa che lo hanno cremato due settimane fa, e sta ancora ardendo".
    (Mauroemme)
  65. E' morto Veronelli. Ha chiesto di non essere sepolto, ma di essere brasato...
    (Aldo Vincent)
  66. C'è gente che tiene il vino benissimo, non si ubriaca nemmeno se l'imbottigli.
    (Beppe Viola)

Siti utility

Calcolo Imu e Tasi

Calcolo codice fiscale

Consultazione rendite catastali
   

Link Città

Roma
Milano
Napoli
Torino
Bologna
Firenze
Palermo
Genova
                     

VIDEO PROVIDERS

YouTube

Vimeo

Flickr

 

Claudio

Consulente e Formatore | Settore informatico: Web Marketing | Applicativi Office.

Ciao, quello in foto sono io, mi chiamo Claudio Campagna e questo è il mio sito. Sono Web Designer Freelance e mi interesso di CMS, soprattutto di Joomla e Wordpress. Condivido  con altri le mie idee e le mie esperienze. Sviluppo siti web in Joomla. Svolgo il mio lavoro con tanta voglia e molta professionalità.

La mia email per contattarmi: clacamp@libero.it

 

 

 

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente. ...APPROFONDISCI...